Baroque Blue 2023

Baroque Blue 2023

BAROQUE BLUE Ionian SeArt Residency

Arti visive e performative

Santa Caterina, Lecce, Italia

Dal 14 al 26 luglio 2023

a cura di Dores Sacquegna

Baroque Blue Ionian SeArt Residency è un progetto artistico firmato da Primo Piano LivinGallery che vede protagonisti in questa seconda edizione, artisti visivi, musicisti e performer e il loro curatore Dores Sacquegna, in uno dei luoghi più belli del Salento ionico: Santa Caterina di Nardò , in provincia di Lecce. In questo scenario, i residenti-avventurieri sperimenteranno l’arte della convivenza, della convivialità, del lavoro di gruppo e personale, vivendo a stretto e profondo contatto con la natura rigogliosa della Riserva del Parco Naturale di Porto Selvaggio; si immergeranno nelle fresche e rigeneranti acque dello Ionio, visiteranno i luoghi del Genius Loci, ma anche gli insediamenti preistorici che testimoniano la presenza dell’Uomo Uluzziano, il più antico Homo Sapiens d’Europa.

Un viaggio sensoriale nel passato e un ritorno al futuro, con la realizzazione di opere temporanee di Land Art, produzioni multimediali, installazioni e performance. Denominatore comune delle opere site specific prodotte è il tema della Natura, come centro nevralgico e motore di tutto, come guida potente del proprio percorso di crescita.

Il loro contributo sarà quello del Bambino divino o sacro Custode, con la capacità di immaginare, esplorare, ricercare, creare, con connessioni dirette ai “Cinque Elementi e gli stati dell’essere”, per ricordare l’impermanenza dell’esistenza, l’effimero, l’importanza del non attaccamento alle cose, verità preziose per il nostro cammino di evoluzione terrena.

Un progetto artistico di ARTE TOTALE che unisce l’arte contemporanea nei suoi infiniti mezzi e discipline e il Patrimonio culturale e naturale del luogo che li ospita. La loro storia in terra di Puglia inizierà il 14 luglio, che si concluderà il 26 luglio con un calendario di eventi fino a tarda notte e che vede l’esposizione delle opere realizzate dagli artisti.

Per saperne di più e aderire scrivi a primopianorecidence@gmail.com o primopianoexhibition01@gmail.com

guarda le foto e i video della prima edizione, quiBAROQUE BLUE Ionian SeArt Residency

Arti visive e performative

Santa Caterina, Lecce, Italia

Dal 14 al 26 luglio 2023

a cura di Dores Sacquegna

Baroque Blue Ionian SeArt Residency è un progetto artistico firmato da Primo Piano LivinGallery che vede protagonisti in questa seconda edizione, artisti visivi, musicisti e performer e il loro curatore Dores Sacquegna, in uno dei luoghi più belli del Salento ionico: Santa Caterina di Nardò , in provincia di Lecce. In questo scenario, i residenti-avventurieri sperimenteranno l’arte della convivenza, della convivialità, del lavoro di gruppo e personale, vivendo a stretto e profondo contatto con la natura rigogliosa della Riserva del Parco Naturale di Porto Selvaggio; si immergeranno nelle fresche e rigeneranti acque dello Ionio, visiteranno i luoghi del Genius Loci, ma anche gli insediamenti preistorici che testimoniano la presenza dell’Uomo Uluzziano, il più antico Homo Sapiens d’Europa.

Un viaggio sensoriale nel passato e un ritorno al futuro, con la realizzazione di opere temporanee di Land Art, produzioni multimediali, installazioni e performance. Denominatore comune delle opere site specific prodotte è il tema della Natura, come centro nevralgico e motore di tutto, come guida potente del proprio percorso di crescita.

Il loro contributo sarà quello del Bambino divino o sacro Custode, con la capacità di immaginare, esplorare, ricercare, creare, con connessioni dirette ai “Cinque Elementi e gli stati dell’essere”, per ricordare l’impermanenza dell’esistenza, l’effimero, l’importanza del non attaccamento alle cose, verità preziose per il nostro cammino di evoluzione terrena.

Un progetto artistico di ARTE TOTALE che unisce l’arte contemporanea nei suoi infiniti mezzi e discipline e il Patrimonio culturale e naturale del luogo che li ospita. La loro storia in terra di Puglia inizierà il 14 luglio, che si concluderà il 26 luglio con un calendario di eventi fino a tarda notte e che vede l’esposizione delle opere realizzate dagli artisti.

Per saperne di più e aderire scrivi a primopianorecidence@gmail.com o primopianoexhibition01@gmail.com

guarda le foto e i video della prima edizione, qui